Storia

Storia 2017-10-02T15:23:12+00:00

Da oltre ventanni sul mercato, INOXBIM continua a credere nei punti cardini della sua costante crescita: innovazione dei processi produttivi, tutela ambientale, assistenza ai clienti e garante di posti di lavoro sul proprio territorio.

1994

L’azienda nasce in un piccolo locale adibito ad officina dove viene avviata la produzione di attrezzature per il settore degli stabilimenti balneari.

1996

La produzione viene implementata con alcuni prodotti di arredamento neutro realizzati in acciaio inox per le cucine industriali di ristoranti ed alberghi.

1997

Prima partecipazione al salore fieristico Host Milano, rivolgendosi ad un mercato internazionale.

2003

L’azienda ottiene la certificazione ISO 9001, che le consente di avviare processi produttivi più virtuosi e poter rispondere alle richieste dei mercati più esigenti.

2005

Per le nuove esigenze produttive Inoxbim cambia sede, acquistando uno stabilimento produttivo di 7500 mq ed un sistema automatico per la lavorazione della lamiera tra i più all’avanguardia in Italia e nel mondo ancora oggi.

2007

Si avvia la produzione di attrezzature per la cottura

2010

Si avvia la produzione di attrezzature per la refrigerazione

2011

Viene acquistato un nuovo impianto laser per taglio lamiera

2014

Nasce Mac Chef,  la linea alta gamma di attrezzature per la ristorazione con l’intento di raggiungere 4 obiettivi: il risparmio energetico, il rispetto dell’ambiente, l’aumento di produttività e la massima cura cura per la qualità degli alimenti.

2015

L’azienda si dota di nuovo magazzino automatico, per rispondere alle nuove priorità logistiche dei mercati.

2016

Nasce lo spazio showcooking aziendale, dedicato a momenti formativi e dimostrativi sia per gli addetti ai lavori sia per tutti i nostri clienti interessati a vedere all’opera e testare le nostre produzioni.

2017

Innovazione, risparmio, qualità e made in Italy sono le parole chiave su cui l’azienda sta potenziando l’offerta di servizi di consulenza ed assistenza al cliente.