AGEVOLAZIONI FISCALI 2020: scopri come avere un credito d’imposta 40%

Catalogo prodotti in aggiornamento

AGEVOLAZIONI FISCALI 2020: scopri come avere un credito d’imposta 40%

Grazie all’ultima Legge Finanziaria (Legge 160/2019) è previsto per tutto il 2020 un credito di imposta sugli investimenti su beni strumentali “industria 4.0” (sia diretti che in leasing). Restano invariati i requisiti per rientrare in questa categoria d’investimento, ovvero strumenti dotati di particolari caratteristiche tecnologiche e collegati ai sistemi informativi di fabbrica)

Rientrano in questa categoria i nostri:

  • Armadi climatici di stagionatura e frollatura;
  • Abbattitori/scongelatori;
  • Armadi Fermalievita;

L’agevolazione fiscale sarà riconosciuta all’impresa realizzante l’investimento in base ai seguenti scaglioni:

  • credito di imposta pari al 40% del costo sostenuto per investimenti in Beni industria 4.0 fino ad un valore pari a 2.500.000 euro;
  • credito di imposta pari al 20% del costo sostenuto per investimenti in Beni industria 4.0 per un valore maggiore a 2.500.000 euro fino a 10.000.000 euro;

Il riconoscimento sarà spalmato in 5 rate annuali, utilizzabili in compensazione su modello F24, la prima a partire dall’anno successivo a quello in cui il bene risulterà effettivamente in funzione ed interconnesso e così poi per le successive 4 rate per i successivi 4 esercizi di imposta.

Il credito ottenuto non concorre alla formazione del reddito d’impresa  e sarà escluso dalla tassazione. Il bene acquistato sarà oggetto della normale procedura di ammortamento che compete ai beni strumentali di ogni impresa.

Facciamo un esempio:

Una ditta individuale, o una società di persone o capitali, acquista nel 2020  due armadi climatici e un armadio fermalievita, investendo 10.000 + iva 22%. Considerando che la loro attivazione e la loro interconnessione avvenga nello stesso anno, il beneficio ricavabile sarà il seguente:

  • € 10.000,00 * 40% = € 4.000 (credito di imposta complessivo);
  • Dal 2021 al 2025, saranno riconosciuti 800,00 euro ogni anno come compensazione su F24.

Inoltre nello stesso periodo l’impresa potrà beneficiare di minori imposte per l’effetto dell’ammortamento, in particolare:

  • € 10.000,00* 27,9% (aliquota ires 24% + aliquota irap 3,9%) = € 2.790,00

Il beneficio complessivo ammonterebbe a € 6.790,00.

Per i beni strumentali non rientrati nella categoria industria 4.0, viene applicato un credito d’imposta del 6%, con le stesse condizioni di riconoscimento.

Per chi deciderà di investire in attrezzature all’avanguardia, Made in Italy il credito d’imposta è un’agevolazione di semplice utilizzo. Contattateci per scegliere l’attrezzatura più giusta per la vostra attività.

2020-06-24T14:54:51+00:00 24 Giugno 2020|